News istituzionali

10 Luglio 2013

Consegnato un defibrillatore a Gressan

SAMSUNGDall’Associazione “Les amis du coeur du Val d’Aoste”, il Comune di Gressan ha ricevuto un defibrillatore da utilizzare per chi dovesse avere problemi di arresto cardiaco.

Di fatto la comunità di Gressan ha collaborato all’iniziativa attraverso l’acquisto di parecchi biglietti della lotteria organizzata per tale scopo. L’Assessore alle politiche sociali Michelina Greco ha sottolineato “L’amministrazione comunale ha organizzato un corso per spiegare il funzionamento e le modalità di utilizzo dell’apparecchiatura sanitaria al quale hanno partecipato dei dipendenti comunali e dei volontari. Voglio quindi ringraziare i nostri concittadini Marco Azzaroli, Miriam Ponsetti e Roberto Villella, tutti operatori del 118, che hanno tenuto il corso in maniera del tutto gratuita”.

Il defibrillatore è posizionato in una nicchia nei pressi dell’Ufficio anagrafe del Comune, ben visibile dalla strada regionale e quindi facilmente raggiungibile in caso di necessità.

L’assessore Greco si sta inoltre interessando affinché un secondo defibrillatore venga assicurato alla comunità di Gressan e lo stesso venga posizionato nei pressi della zona sportiva, anche questa densamente frequentata.

Consegnato un defibrillatore a Gressan

Ultimi articoli

News istituzionali 29 Settembre 2022

INAUGURAZIONE PALESTRA ARRAMPICATA ARTIFICIALE

E’ stata inaugurata Lunedì 26 settembre la nuova palestra di arrampicata sportiva artificiale realizzata nella zona sportiva di “Les Iles” da parte dell’Unité Mont Emilius.

News istituzionali 29 Settembre 2022

La mobilità dolce ed accessibile conquista

La meteo avversa non ha fermato gli appassionati di mobilità dolce e accessibile che ha frequentato il padiglione di Les Iles nella giornata di sabato 24.

Notizie 26 Settembre 2022

Corso di Scultura 2022/2023

L’Amministrazione comunale di Gressan, con la collaborazione del Maestro Artigiano Dario BERLIER, organizza un corso di scultura su legno presso i locali della “Maison Gargantua”.

torna all'inizio del contenuto