News istituzionali

12 Aprile 2013

Consiglio comunale del 18/04/2013

Si è riunito nel pomeriggio di giovedì 18 aprile il Consiglio comunale di Gressan. La seduta ha previsto la discussione di sei punti. Come prassi i lavori hanno preso avvio con l’approvazione dei verbali, spazio poi alle comunicazioni del Sindaco Michel Martinet che ha sottolineato l’impegno e il positivo riscontro che giunge dalla XXIesima Giornata Fai di primavera tenutasi lo scorso 23 e 24 marzo dove sono stati aperti alle visite: la Torre di S. Anselmo, la Cappella della Madeleine, la Torre de La Planta, il castello La Tour de Villa e il museo di Moline; beni solitamente chiusi al pubblico. Un attestato è giunto dalla delegata regionale del Fai che ha voluto trasmettere i complimenti per come è stata gestita la due giorni.

Con il voto delle maggioranza, e l’astensione della minoranza, è stato poi approvata la prima variazione al bilancio di previsione. 45mila euro di maggiori introiti che sono stati destinati, principalmente, per saldare alcune fatture della pubblica illuminazione arretrate e per la creazione di un centro di costo per spese di gestione del museo di Molline. Con la prima variazione è stato poi formalizzato il rispetto del patto di stabilità 2013. All’unanimità sono stati approvati i due punti seguenti, la convenzione con il Comune di Aosta che svolgerà il ruolo di capofila per la gestione della gara di appalto che definirà il futuro distributore del servizio di gas metano ed il piano triennale in materia di pari opportunità, contro le discriminazioni di genere.

In chiusura, spazio è stato riservato all’interpellanza del gruppo di minoranza relativamente al nuovo impianto di pattinaggio sintetico di Pila riguardo al quale è stato riscontrato un rigonfiamento della superficie sintetica, a pochi mesi dalla sua apertura. La minoranza ha voluto conoscere le cause di questo problema. Il Sindaco ha tenuto a precisare che la pista ha una garanzia di dieci anni, con temperature di utilizzo che possono andare da -100° a +80°. Michel Martinet ha presentato all’Assemblea una relazione della NiceTec, la ditta che ha realizzato l’impianto, dove è evidenziato che diverse località, con analoghe caratteristiche di Pila, utilizzano da anni questo impianto e nel caso specifico la causa sarebbe da imputare ad una non efficace manutenzione. Secondo i costruttori, il gestore avrebbe omesso di spalare la neve sul perimetro esterno, oltre la balaustra che delimita il pattinaggio, situazione che avrebbe generato il sollevamento della superficie.

L’ordine del giorno è di seguito allegato (file PDF).

Consiglio comunale del 18/04/2013

Ultimi articoli

News istituzionali 2 Aprile 2021

Convocazione del Consiglio comunale dell’8/04/2021

Si rende noto che il Consiglio comunale si riunirà, in sessione ordinaria , il giorno giovedì 8 aprile p.

Notizie 31 Marzo 2021

IL LUPO IN VALLE D’AOSTA

Visto le sempre maggiori segnalazioni di avvistamento di lupi nella nostra regione, le competenti strutture dell’Amministrazione regionale hanno pubblicato un’infografica sui comportamenti da tenere in caso di incontri con un lupo.

Emergenza COVID 29 Marzo 2021

Emergenza COVID-19 – ultimi aggiornamenti

Online le misure normative per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

torna all'inizio del contenuto