Notizie

20 Ottobre 2021

Attivazione pagoPA©

pagoPA è un sistema di pagamento che risponde agli obblighi di legge, previsti dal Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) – d.lgs. 82/2005.

Il Comune di Gressan, a partire dal mese di settembre 2021, ha previsto di introdurre questa nuova modalità di pagamento elettronico, nell’ambito dell’iniziativa pagoPA, per i servizi anagrafici e servizi scolastici e gradualmente verrà estesa a tutte le tipologie di servizi offerti.

Si possono effettuare i pagamenti direttamente sulla piattaforma regionale all’indirizzo https://it.riscossione.regione.vda.it/

oppure attraverso i canali fisici o online di banche e altri PSP tra i quali i seguenti:

  • le agenzie delle banche
  • gli sportelli ATM abilitati delle banche
  • il proprio conto corrente online “home banking” (funzioni CBILL o pagoPA)
  • le ricevitorie, i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5
  • gli uffici postali
  • le App dedicate, quali Satispay, Sisalpay, Bancomatpay, …

il cui elenco completo è disponibile sul sito web (https://www.pagopa.gov.it/it/dove-pagare/)

COSTI 

I costi per le commissioni dell’operazione di pagamento pagoPA® sono quelli richiesti dai Prestatori di Servizio (PSP), che aderiscono su base volontaria al sistema pagoPA® e fissano autonomamente le modalità di pagamento e le rispettive commissioni. Le commissioni variano tra PSP diversi e vengono evidenziate in modo trasparente, garantendo al cittadino la scelta tra il PSP e la modalità di pagamento più conveniente.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare la seguente pagina web https://www.regione.vda.it/finanze/pago_pa_i.aspx

Di seguito è riportato un modello di avviso di pagoPA

Attivazione pagoPA©

Ultimi articoli

News istituzionali 19 Maggio 2022

Giro d’Italia passa a Gressan – domenica 22 maggio

15° Tappa del Giro d’Italia Rivarolo Canavese – Cogne Il 22 maggio 2022 sarà una data memorabile per il ciclismo valdostano.

Notizie 11 Maggio 2022

Avviso IMU 2022

Gentile contribuente, per ottemperare al principio di collaborazione e di buona fede e al fine di permettere una maggior trasparenza, l’amministrazione comunale ha attivato il servizio di invio della Sua situazione relativa all’IMU (imposta municipale propria) 2022, aggiornata con i dati in nostro possesso al 31/03/2022.

torna all'inizio del contenuto