News istituzionali

17 Agosto 2020

LA PITTRICE BARBARA TUTINO DONA UN’OPERA AL COMUNE DI GRESSAN

Nel corso di una breve cerimonia svoltasi lunedì 13 luglio presso Maison Gargantua, museo etnografico nel cuore del borgo di Moline, l’artista di Cogne Barbara Tutino ha donato al Comune di Gressan una sua opera.

Un dipinto realizzato su legno che raffigura un giovane giocatore di rebatta che salta di gioia per il punto appena segnato. “Durante l’allestimento della mia mostra ospitata presso Maison Gargantua – dice Barbara Tutino – ho appreso della piccola esposizione permanente sul gioco della Rebatta che avrebbe dovuto essere inaugurata il 14 marzo e così ho deciso di creare un’opera che potesse essere inserita in quel contesto. Come ringraziamento all’amministrazione comunale per avermi dato la possibilità di esporre i miei quadri e, a seguito dell’emergenza sanitaria, di poter mantenere l’esposizione ancora per qualche mese.”

Il sindaco Michel Martinet e l’assessore all’istruzione e cultura Erika Guichardaz hanno quindi “ringraziato l’artista per questo gesto che, oltre ad arricchire il patrimonio delle opere d’arte di proprietà del Comune, è anche sintomo di sensibilità e vicinanza al nostro paese e alle nostre tradizioni.”

La mostra “il pianto della terra” dell’artista Barbara Tutino è visitabile fino a metà agosto 2020, con i seguenti orari: venerdì e sabato 17-19.

LA PITTRICE BARBARA TUTINO DONA UN’OPERA AL COMUNE DI GRESSAN

Ultimi articoli

News istituzionali 19 Maggio 2022

Giro d’Italia passa a Gressan – domenica 22 maggio

15° Tappa del Giro d’Italia Rivarolo Canavese – Cogne Il 22 maggio 2022 sarà una data memorabile per il ciclismo valdostano.

Notizie 11 Maggio 2022

Avviso IMU 2022

Gentile contribuente, per ottemperare al principio di collaborazione e di buona fede e al fine di permettere una maggior trasparenza, l’amministrazione comunale ha attivato il servizio di invio della Sua situazione relativa all’IMU (imposta municipale propria) 2022, aggiornata con i dati in nostro possesso al 31/03/2022.

torna all'inizio del contenuto