News istituzionali

9 Luglio 2018

DONATO QUADRO AL COMUNE

Martedì 26 giugno nell’ufficio del Sindaco, il Sig. BRUNELLI Cesare ha donato all’Amministrazione  comunale di Gressan un quadro che lo stesso ha realizzato nel corso del 2017.

L’opera a tecnica “carboncino”, ritrae il monumento ai caduti situato nella piazzetta antistante il vecchio municipio.

E’ un onore per l’amministrazione comunale ricevere questo importante dono – sottolinea il Sindaco Michel MARTINET – perché, oltre ad essere una bellissima opera, rappresenta la generosità di un artista che ha dedicato tempo e lavoro e lo mette a disposizione della comunità, è con immenso piacere quindi che esporremo nella sala del Consiglio Comunale l’opera”.

“E’ con piacere che offro all’Amministrazione comunale questo quadro, perché rappresenta una parte importante del nostro comune, il monumento ai caduti, è un gesto che faccio volentieri anche per ricordare tutti i Gressaeins che sono morti per far nascere la democrazia nel nostro paese – interviene l’artista – . Alla tecnica del ‘Carboncino’ sono particolarmente legato perché ritengo che riesca a mettere in evidenza alcune caratteristiche del soggetto ritratto che altrimenti non risulterebbero tali. Ringrazio quindi l’amministrazione comunale, alla quale sono molto legato, che vorrà esporlo nella sala del Consiglio Comunale dove trovano posto altre opere di illustri artisti e questo rappresenta per me un sentimento di orgoglio”.

 

DONATO QUADRO AL COMUNE

Ultimi articoli

News istituzionali 19 Maggio 2022

Giro d’Italia passa a Gressan – domenica 22 maggio

15° Tappa del Giro d’Italia Rivarolo Canavese – Cogne Il 22 maggio 2022 sarà una data memorabile per il ciclismo valdostano.

Notizie 11 Maggio 2022

Avviso IMU 2022

Gentile contribuente, per ottemperare al principio di collaborazione e di buona fede e al fine di permettere una maggior trasparenza, l’amministrazione comunale ha attivato il servizio di invio della Sua situazione relativa all’IMU (imposta municipale propria) 2022, aggiornata con i dati in nostro possesso al 31/03/2022.

torna all'inizio del contenuto