News istituzionali

29 Novembre 2017

RACCOLTA DIFFERENZIATA? FACCIAMOLA MEGLIO!

Obiettivo +70% è la campagna dell’Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius che punta a raggiungere e superare il traguardo verde del 70% di raccolta differenziata, grazie a un’oculata gestione del rifiuto residuale indifferenziato.

 SFIDA

Abbiamo un obiettivo comune: superare il 70% di raccolta differenziata complessiva e ridurre la produzione di rifiuto residuale indifferenziato.

COLLABORAZIONE
Per vincere questa sfida è fondamentale che tutta la collettività si impegni
nel fare la raccolta differenziata utilizzando i sacchetti arancioni solo per ciò che effettivamente non può essere differenziato e riciclato.

BENEFICIO
Otterremo un’ottimizzazione sulle tariffe comunali della TARI (Tassa Rifiuti) assicurando una maggiore Equità dei pagamenti, in linea con il principio secondo il quale chi più inquina più paga.

ATTIVATI SUBITO!

  • Utilizza i sacchetti arancioni ricevuti in dotazione per raccogliere i rifiuti residuali indifferenziati
  • Puoi informarti con il pieghevole che spiega come fare meglio la raccolta differenziata
  • Conferisci i sacchetti arancioni nei punti di raccolta del tuo Comune, solo quando sono effettivamente pieni
  • Puoi controllare i risultati raggiunti nella raccolta differenziata, sul sito dell’Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius

 

 

RACCOLTA DIFFERENZIATA? FACCIAMOLA MEGLIO!

Ultimi articoli

Biblioteca 4 Gennaio 2022

Presentazione del libro “Nella terra dei giganti. In cammino tra Nepal e Tibet”

La Biblioteca di Gressan, in collaborazione con la Maison des anciens remèdes, presenta, venerdì 14 gennaio 2022, il libro di Daniele Vallet: “NELLA TERRA DEI GIGANTI.

Notizie 3 Gennaio 2022

Pubblicizzazione elenchi di particelle oggetto di variazioni colturali

L’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della Valle d’Aosta – rende noto che è in corso un’attività di pubblicizzazione degli elenchi di particelle oggetto di variazioni colturali, ai sensi art.

Notizie 3 Gennaio 2022

Nuova TV digitale terrestre

Dal 3 al 7 gennaio 2022 il Ministero dello Sviluppo Economico inizierà l’attività di riorganizzazione ridistribuzione delle frequenze televisive in Valle d’Aosta.

torna all'inizio del contenuto