News istituzionali

16 Marzo 2017

SVOLTO IL CORSO CONDUZIONE TRATTORI AGRICOLI

TrattoreIl Comune di Gressan, in collaborazione con il Comune di Jovençan e la Coldiretti, hanno organizzato un corso di abilitazione e aggiornamento per la conduzione di trattori agricoli o forestali.

Il corso ha avuto un notevole successo – sottolinea l’Assessore all’agricoltura Roberto BONIN attraverso una formazione ed un addestramento adeguato e specifico, gli operatori addetti alla conduzione di trattori agricoli i partecipanti hanno potuto avere  le nozioni per consentire loro di utilizzare queste attrezzature di lavoro in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possono essere causati ad altre persone“.

Il corso si è svolto nella sala consigliare del Comune di Gressan i 22 e 23 febbraio scorsi e si è articolato su due moduli.

Gli iscritti sono stati una 50ina di Gressan e una 20ina di Jovencan;

“Dare una risposta concreta alle esigenze della cittadinanza è fondamentale per un’amministrazione pubblica – fa rimarcare il Sindaco di Gressan Michel Martinet- soprattutto in settori dove le norme cambiano velocemente e rischiano di compromettere la possibilità di proseguire l’attività lavorativa. Riteniamo che l’iniziativa messa in campo dai proponenti questo progetto, vada proprio in questa direzione e dimostra la dinamicità e la puntualità dell’attività delle nostre amministrazioni”.

 

SVOLTO IL CORSO CONDUZIONE TRATTORI AGRICOLI

Ultimi articoli

News istituzionali 2 Aprile 2021

Convocazione del Consiglio comunale dell’8/04/2021

Si rende noto che il Consiglio comunale si riunirà, in sessione ordinaria , il giorno giovedì 8 aprile p.

Notizie 31 Marzo 2021

IL LUPO IN VALLE D’AOSTA

Visto le sempre maggiori segnalazioni di avvistamento di lupi nella nostra regione, le competenti strutture dell’Amministrazione regionale hanno pubblicato un’infografica sui comportamenti da tenere in caso di incontri con un lupo.

Emergenza COVID 29 Marzo 2021

Emergenza COVID-19 – ultimi aggiornamenti

Online le misure normative per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

torna all'inizio del contenuto