Notizie

9 Febbraio 2017

Gressan a “Il borgo dei borghi 2017”

<p style=”text-align: justify;” align=”center”><strong><a href=”http://www.comune.gressan.ao.it/app/uploads/2017/02/kilimangiaro.jpg”><img class=”alignleft wp-image-8701″ style=”margin: 10px 15px;” alt=”kilimangiaro” src=”http://www.comune.gressan.ao.it/app/uploads/2017/02/kilimangiaro-300×243.jpg” width=”210″ height=”170″ /></a>Domenica 12 febbraio 2017, dalle ore 15.00</strong>, GRESSAN sarà protagonista del programma “<em><strong>IL BORGO DEI BORGHI</strong></em>” su <strong>RAI 3</strong> durante la trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro”.</p>
<p style=”text-align: justify;” align=”center”>Sintonizzatevi!!!</p>

Gressan a “Il borgo dei borghi 2017”

Ultimi articoli

Notizie 25 Ottobre 2021

Videoproiezioni a tema

In occasione della celebrazione di alcune giornate di rilevanza storico-sociale, in particolare, il 4 novembre (giornata dell’armistizio della Prima Guerra Mondiale) e il 25 novembre (giornata mondiale contro la violenza sulle donne), l’Amministrazione comunale organizza due serate di videoproiezioni a tema presso la sala polivalente della Banca di Credito Cooperativo Valdostana.

Notizie 22 Ottobre 2021

Corso di scultura 2021/2022 – posti ancora disponibili

Si segnala che vi sono ancora 4 posti disponibili per la frequenza del corso di scultura su legno che l’Amministrazione comunale di Gressan, con la collaborazione del Maestro Artigiano Dario BERLIER, organizza presso i locali della “Maison Gargantua”.

Notizie 20 Ottobre 2021

Attivazione pagoPA©

pagoPA è un sistema di pagamento che risponde agli obblighi di legge, previsti dal Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) – d.

Emergenza COVID 19 Ottobre 2021

Buoni spesa e sostegno economico – Covid-19

PER L’EROGAZIONE DI BUONI SPESA PER L’ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI E DI BENI DI PRIMA NECESSITA’ E PER IL SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE E DELLE UTENZE DOMESTICHE A FAVORE DEI CITTADINI COLPITI DALLA SITUAZIONE DETERMINATASI PER EFFETTO DELL’EMERGENZA COVID-19 E IN STATO DI DISAGIO ECONOMICO-SOCIALE.

torna all'inizio del contenuto