News istituzionali

28 Marzo 2014

Premiazione corso sci 2014

PremiazioneCorsoSciComuneGressan2014-01Premiati i bimbi partecipanti al Corso di Sci del Comune di Gressan

 È stata una serata emozionante quella che hanno vissuto sabato scorso, 22 marzo 2014, presso la Sala Polivalente della Banca di Credito Cooperativa di Gressan, i bambini che hanno frequentato il Corso di Sci organizzato dal Comune e conclusosi con la gara finale la settimana precedente.

Accolti dalla mascotte della Scuola di Sci di Pila, i piccoli atleti hanno rivissuto, emozionandosi, le 10 settimane di corso attraverso il video, dal titolo “Saranno famosi? Il Film”, voluto dall’Assessore allo Sport, Stefano Porliod, che, partendo dalle immagini di uno dei tanti trionfi di Alberto Tomba, ha ripercorso le tappe dei progressi ottenuti sulle piste di Pila dai bimbi per arrivare al “grande giorno” della gara di sci conclusiva.

Dopo si è proceduto alle premiazioni, dove ciascun bambino ha ricevuto una coppa ed una copia del Dvd del filmato, secondo le classifiche suddivise per ciascun gruppo, affidato ad un singolo maestro.

Nel gruppo del maestro Renato Vierin, podio composto da Jean Vallet (1°), Leonardo Castiglion (2°)e Sara Lorenzini (3°); con il maestro Wanner Wallet, Emile Burgay (1°), Beatrice Mantione (2°) e Luca Gallo (3°); con il maestro Mauro Faita, Charlotte Burgay (1°), Giulia Fedele (2°) e Giulia Sophie Petacchi (3°); con il maestro Lino Morando Berlier, Berlier Mattia (1°), Annalisa Baleste (2°) e Greta Dovina (3°); con il maestro Fulvio Gastaldo, Federico Melotto (1°), Mery Simoni (2°) e Mathieu Bethaz (3°); con il maestro Renato Saba, Leonardo Zampon (1°), Gaia Carcerieri (2°) e Paolo Alberto Costabile (3°); con il maestro Edi Mauri, Andrea Pelliconi (1°), Tommaso Benvenuto (2°) e Lorenzo Marlier (3°); con il maestro Pierino Stacchetti, Martina Benvenuto (1°), Alessia Favre (2°) e Jasmine Lucianò (3°); e con il maestro Riccardo Sartore, Fabio Marzano (1°), Julian Brunello (2°) e Killan Brunello (3°).

Non sappiamo se questi ragazzi diventeranno famosi in Coppa del Mondo, oppure in altri sport o in altri campi della vita. – hanno commentato il Sindaco di Gressan, Michel Martinet, il Vicesindaco, Renzo Bionaz e l’Assessore allo Sport, Stefano Porliod, riprendendo il titolo del video realizzato – Il nostro intento non è certo quello di ricercare nuovi campioni da affiancare ai tanti Gressaens che si sono contraddistinti da sempre sul panorama italiano e mondiale degli sport invernali. Crediamo, invece, che sia importante avvicinare fin da subito i giovani alla pratica dello sci e degli sport invernali per farli prima di tutto divertire e, successivamente, farli innamorare delle risorse caratteristiche del nostro territorio e delle nostre tradizioni, portandoli fin da subito nella possibilità di poter apprezzare fino in fondo la straordinaria bellezza dell’ambiente in cui vivono. Questo era lo scopo del Corso, e, oggi, riteniamo di esserci riusciti!”.

Ultimi articoli

Bandi di gara 12 Ottobre 2020

AVVISO ESITO DI GARA – Lavori di sostituzione staccionata Loc. Placenavaz

Esito gara relativo a “Procedura in affidamento diretto, ai sensi dell’art.

News istituzionali 1 Ottobre 2020

Convocazione del Consiglio comunale per il 07/10/2020

Si rende noto che il Consiglio comunale si riunirà, in sessione straordinaria ed in seduta pubblica, il giorno mercoledì 7 ottobre p.

Bandi di gara 1 Settembre 2020

AVVISO ESITO DI GARA – Lavori di realizzazione nuovo capannone area sportiva

Esito gara relativo a “Procedura in affidamento diretto, ai sensi dell’art.

News istituzionali 17 Agosto 2020

LA PITTRICE BARBARA TUTINO DONA UN’OPERA AL COMUNE DI GRESSAN

Nel corso di una breve cerimonia svoltasi lunedì 13 luglio presso Maison Gargantua, museo etnografico nel cuore del borgo di Moline, l’artista di Cogne Barbara Tutino ha donato al Comune di Gressan una sua opera.

torna all'inizio del contenuto