17/06/2019

Calcio: a Gressan la prima tappa dell’International Beach Soccer

Risultati immagini per beach soccer

Si prepara una parata di big nazionali del pallone in Valle d’Aosta. Sarà infatti formata da ex azzurri di calcio del calibro di De Ceglie, Di Livio, Pellizzoli, Di Michele Ruotolo, Tonetto la squadra dell’Italia che il 14 e il 15 giugno scenderà in campo nella prima tappa dell’Italian Beach Soccer Tour, in programma a Gressan nell’ambito del Mc Lion Trophy.

Il primo giorno gli azzurri affronteranno in semifinale la Svizzera alle 18,30 mentre nell’altro scontro diretto per la finale si troveranno di fronte Francia e Portogallo (17,30): il giorno dopo, agli stessi orari, le finali. 

Le partite si giocheranno in un’arena allestita all’area verde di Gressan, in concomitanza con l’ottava edizione del Trofeo Valle d’Aosta calcio riservato ai più giovani.

Ho trovato un’organizzazione di altissimo livello – ha detto Maurizio Iorio, ex calciatore e promotore del circuito – e saranno di due giorni di spettacolo con squadre di fascia A“.

Per l’assessore regionale Laurent Viérin si tratta di “una manifestazione che ha delle potenzialità e che garantisce una grande visibilità“.

Per Michel Martinet, sindaco di Gressan, “è un onore ospitare un evento del genere con grandi campioni in campo, per noi è la ciliegina sulla torta. È anche un grande impegno per cui devo ringraziare i circa 400 concittadini che hanno sempre collaborato per la realizzazione della grande kermesse di calcio“.

 “Va ricordato che le partite dell’Italian Beach Soccer saranno  trasmesse da Sky e all’inizio di ogni partita verrà dedicato un minuto alla promozione della Valle d’Aosta ” ha concluso Viérin.


Stampa la pagina
kauçuk makinaları