News istituzionali

28 Aprile 2023

Consiglio comunale riunito il 27 aprile 2023

Il Consiglio comunale di Gressan si è riunito giovedì 27 aprile 2023 e, dopo aver approvato i verbali della seduta precedente, i consiglieri hanno ascoltato le comunicazioni del sindaco. Michel Martinet ha segnalato che il 17 maggio, durante una conferenza stampa, saranno presentate l’edizione 2023 di Eptagono e le manifestazioni estive. Il 27 maggio, il bocciodromo sarà intitolato a Vittorio Guerraz, scoprendo targa dedicata all’ex sindaco di Gressan, all’ingresso della struttura. Ha poi specificato che i lavori per la realizzazione della nuova sala consiliare e per la nuova sede della Polizia locale inizieranno a maggio. Si è infine congratulato con i giocatori di rebatta del Gressan e del Chevrot, sette dei quali si sono inseriti fra i primi dieci della classifica regionale.

Il Consiglio ha ratificato due delibere della Giunta per mezzo delle quali sono state adottate variazioni al Bilancio in via d’urgenza, necessarie per la riparazione dell’acquedotto di Pila e per l’acquisizione di fondi Pnrr finalizzati alla digitalizzazione.

È stato approvato il Rendiconto dell’esercizio finanziario 2022. L’avanzo libero di amministrazione ammonta a 1.686.625,66 euro. Il debito contratto ammonta a 1.094.000 euro ed è ampiamente entro i limiti della capacità di indebitamento. Il sindaco ha definito questo documento contabile un risultato espressione del grande senso di responsabilità nell’azione amministrativa, che permetterà all’Ente di disporre di risorse importanti da dedicare alla valorizzazione e alla crescita del territorio. 

Dopo averla esaminata, è stata approvata la quarta variazione al Bilancio di previsione pluriennale 2023/24 e al relativo Documento unico di programmazione semplificato. Il provvedimento pareggia sulla cifra di 1.433.000 euro.  
Fra gli interventi ordinari previsti vi sono: 8mila euro sono stati destinati al controllo della velocità del traffico, 20mila euro in aggiunta alla dotazione per la mensa scolastica in vista della nuova gara. 
Gli investimenti più significativi sono invece: 255mila euro per il secondo lotto del rifacimento dello spogliatoio del campo sportivo, 162mila euro per la messa in sicurezza della strada di La Vachère, 155mila euro per il rifacimento del piazzale antistante il vecchio Municipio, 200mila euro per il rifacimento del manto del campo di calcio (realizzato se il Comune otterrà il contributo di 400mila euro da parte del Coni), 60mila euro per gli edifici scolastici, 50mila sulla manutenzione di strade e marciapiedi, 42mila euro per la manutenzione degli immobili, 78mila euro per l’acquedotto, 21.500 euro per la sostituzione di un debatterizzatore, 10mila euro per la sostituzione di pali della pubblica illuminazione, 21mila euro per la Maison Gargantua. 

Approvato il Piano finanziario della Tari per il 2023, con la determinazione delle tariffe. L’Unité des Communes valdôtaines ha approvato il Pef sulla base dei principi di Arera. È previsto un aumento della tariffa del 14% circa, generato sostanzialmente dall’inflazione. 

Sono state determinate le aliquote Imu per il 2023. Il sindaco ha precisato che sono invariate rispetto al 2022 e che Gressan è uno fra i pochi grandi Comuni turistici che non hanno proceduto a un aumento. È prevista un’esenzione per i soggetti ospitanti profughi di guerra provenienti dall’Ucraina. 

Approvato il nuovo Regolamento per l’istituzione del Registro comunale delle disposizioni anticipate di trattamento (Dat), utilizzando il modello predisposto dal Consorzio degli Enti locali della Valle d’Aosta. 

Approvato il nuovo Regolamento per l’uso del gonfalone e dello stemma comunale. L’adozione adegua il documento alle evoluzioni normative intercorse. I lavori si sono conclusi con l’approvazione dello schema di atto per la costituzione di una servitù permanente di elettrodotto in cavo interrati da stipulare con la Deval SpA per la linea elettrica interrata a media tensione nelle località Gora, Leissé e Platta de Grevon. 

Consiglio comunale riunito il 27 aprile 2023

Ultimi articoli

Contributi 16 Febbraio 2024

CONTRIBUTI ORDINARI 2024 – proroga termini

Si rende noto che facendo seguito al bando pubblico per la presentazione delle richieste di contributo ordinario per l’anno 2024, prot.

Biblioteca 15 Febbraio 2024

Qui l’est que vole tante è l’at eun plumadzo colorà?

Il Comune e la Biblioteca di Gressan hanno deciso di accogliere alla Maison Gargantua l’esposizione Qui l’est que vole tsante è l’at eun plumadzo colorà? L’inaugurazione si svolgerà alle ore 18 di venerdì 23 febbraio 2024, mentre l’esposizione sarà aperta dal 21 febbraio al 21 marzo, solo su appuntamento da richiedersi via email a biblioteca@comune.

News istituzionali 2 Febbraio 2024

Consiglio comunale del 7 febbraio 2024

Il Consiglio comunale di Gressan si è aperto, mercoledì 7 febbraio 2024, con l’approvazione dei verbali della seduta precedente, del 21 dicembre 2023.

Notizie 2 Febbraio 2024

ATTIVAZIONE SUSSIDI PER TRASPORTO SCOLASTICO

Si rende noto che l’Amministrazione Comunale, con deliberazione della Giunta comunale n.

torna all'inizio del contenuto