25/11/2017

Il paese.


Abitanti: 3327  (al 31 dicembre 2010)
Superficie: kmq 25,45
Altitudine: s.l.m. 620 capoluogo
Festa patronale: Santo Stefano – 26 dicembre
Comuni confinanti: Charvensod, Aosta, Jovençan, Cogne
Distanza da Aosta: 4 km

Gressan è situato sul versante orografico destro della Dora nell’ampio bacino della piana di Aosta.

Vicinissimo alla città, eppure immersa nella natura, Gressan si differenzia dalle altre località per la versatilità del proprio paesaggio: dalla morena di Gargantua ed ai frutteti del fondo valle alle piste da sci della rinomata località turistica di Pila situata a 1800 metri di quota.

Ricca di storia, Gressan era già abitata in epoca romana e conta ancora oggi numerosi monumenti storici di rilievo tra cui la chiesetta romanica di Sainte-Marie-Madeleine de Villa, la Tour e Maison de Saint Anselme, il castello Tour de Villa e la Torre de la Plantaz.

Per gli amanti dello sport, Gressan offre inoltre una zona sportiva con un campo da calcio, campi da tennis, piscina, parco giochi e vasta area verde per gli sport tradizionali.

A monte troviamo Pila rinomata stazione turistica.

Un mondo costruito su misura per vivere la montagna: in inverno grandi foreste e pendii innevati; le piste del comprensorio hanno uno sviluppo di 70 chilometri, dai 1200 metri di Les Fleurs fino ai 2600 metri del Cuis. I numerosi tracciati, sempre perfettamente mantenuti e gli impianti di risalita di modernissima concezione, grazie anche ad un efficiente sistema di innevamento programmato, connotano Pila quale stazione “ski-total”.

Gli appassionati di snowboard, per i quali è stato creato  uno Snowpark, e telemark si esaltano sulle nevi abbondanti di questi grandi spazi. Dalla “Pointe de la Pierre” parte una delle più entusiasmanti discese in neve fresca della Valle d’Aosta.

Le guide alpine e i maestri di sci a disposizione per meravigliosi percorsi di sci-alpinismo partendo dal suggestivo Eremo di San Grato, o intorno al Monte Emilius.

In estate, splendide passeggiate con itinerari che si sviluppano dalla collina fino alle cime più alte danno la possibilità di godere di spettacoli mozzafiato con vista sull’intero arco alpino valdostano, partendo dal massiccio del Monte Bianco fino al Monte Rosa, passando attraverso il Grand Combin ed il Cervino.

Per gli amanti della mountain bike Pila rappresenta il top, con tracciati per tutte esigenze, senza dimenticare la pista di down hill omologata per competizioni internazionali.

 

 

 


Stampa la pagina
kauçuk makinaları