25/11/2017

Scuola Primaria del Capoluogo.


Un pò di storia

La fondazione della scuola pubblica a Gressan risale ad un decreto del vescovo di Aosta, Mgr. de Sales, che, nel 1769, soppresse la Confrérie du Saint Esprit trasferendone le rendite al mantenimento delle scuole della parrocchia. C’era l’école des filles, l’école des garçons alle quali si aggiunse più tardi l’école enfantine. Le lezioni si svolsero in un primo tempo nella casa parrocchiale e, solamente più tardi, nel vecchio municipio, nella località detta Chez le Ru. Altre classi furono spostate nei villaggi di Hôpital, Molline e La Bagne. Le principali materie insegnate erano l’Histoire Sainte, la lettura, la scrittura ed il calcolo. Fino al 1915, la lingua impiegata era il francese.

L’attuale edificio scolastico deve la sua nascita, negli anni trenta, al Sig. barone Joseph Gerbore che, proprietario del castello La Tour de Villa, passava le vacanze a Gressan e amava sia il paese che gli abitanti. Conoscendo le difficoltà della scuola pubblica dovuta agli spostamenti sul territorio ed alla precarietà dei locali trasformati in aule, fece una richiesta al ministero della Pubblica Istruzione a Roma che accolse e ottenne la costruzione dell’edificio scolastico nel villaggio La Cort, attuale capoluogo del comune. Si trattava di una costruzione moderna e imponente, dotata di una palestra, di un refettorio (per gli allievi dei villaggi più lontani e per i bambini più bisognosi) e di un impianto di riscaldamento centralizzato (a carbone). Questo edificio fu inaugurato il 2 giugno 1940 e fu in seguito, per riconoscenza da parte dei gressaèn, dedicato alla memoria del Sottotenente Louis Gerbore, figlio di Joseph Gerbore, morto nel 1941, durante la seconda guerra mondiale.

La costruzione rimase la stessa fino al 1977, quando l’interno fu rinnovato e successivamente adattato alle esigenze scolastiche attuali nel rispetto dei regolamenti in vigore.

Attualità

 Struttura: disposta su tre piani e composta da palestra e teatro al pian terreno, 3 aule e sala insegnanti al primo piano e 5 aule al secondo piano; adiacente alla struttura è presente il refettorio con annessa cucina e sala ricreativa.

Iscrizioni:  per informazioni e per iscrizioni rivolgersi direttamente all’Istituzione scolastica “Mont Emilius 3″

Alunni iscritti all’anno scolastico 2010/2011:   92


Stampa la pagina
kauçuk makinaları