25/11/2017

Obbligo di notifica all’Autorità di P.S. delle persone alloggiate in”locazioni pure” di immobili per brevi periodi e vacanze – Abilitazione al portale ALLOGGIATIWEB

Risultati immagini per alloggiatiwebComunicazione della Questura di Aosta in data 07.11.2016

Art. 109 T.U.L.P.S. – Obbligo di notifica all’Autorità di P.S. delle persone alloggiate in “locazioni pure” di immobili per brevi periodi e vacanze.-Abilitazione al portale ALLOGGIATIWEB.

Come noto, il Ministero dell’Interno con circolare prot. 0004023 del 26/06/2015,  relativamente all’assoggettabilità agli obblighi di cui all’art 109 TULPS di comunicazione delle persone alloggiate, ha chiarito che gli obblighi previsti dall’art. 109 TULPS, che corrispondono a finalità di pubblica sicurezza, non possono ritenersi circoscritti ai soli esercizi ricettivi tipizzati dal TULPS medesimo o tradizionalmente gestiti da operatori turistici professionali: non possono quindi ritenersi escluse dall’obbligo tutte le altre tipologie di figure e soggetti che danno alloggio solo in ragione del carattere asseritamente non imprenditoriale della loro attività e della minore entità dei servizi resi (comunque di natura ricettiva).

Il tenore letterale del medesimo articolo rivela un evidente intento di onnicomprensività per cui tra Ì soggetti destinatari degli obblighi previsti dal citato art. 109, rientrano quindi “i proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e gli affittacamere, ivi compresi i gestori di strutture di accoglienza non convenzionali”: è questo il caso delle cosiddette “locazioni pure” (ex art 1571 e ss. Cod.Civ ed ex L. n 413/1998) di appartamenti ad uso abitativo per le classiche brevi permanenze turistiche o anche più lunghe, legate a motivi di lavoro o studio. La locazione di appartamenti ammobiliati (ad uso turistico o altro) se limitata a periodi brevi (inferiori ai trenta giorni) effettuata in modo non episodico o occasionale è quindi assimilabile alle altre tipologie di affittacamere, indipendentemente dalle specifiche previsioni regionali e locali in materia di turismo e di locazione ad uso turistico. Di qui l’obbligo di comunicazione delle persone alloggiate di cui air art. 109 TULPS.

In merito, si ribadisce l’esclusività della comunicazione all’autorità di PS delle persone alloggiate con mezzi informatici/telematici, avvalendosi esclusivamente del portale istituito dal Centro Elettronico Nazionale di Napoli attraverso il sito internet fruibile all’indirizzo https://alloggiatiweb.poliziadistato.it.

In questo ultimo periodo si è registrato un notevole incremento delle richieste di abilitazione da parte soprattutto di piccole strutture ricettive e privati che, in molti casi, si sono presentati personalmente a questo Ufficio, anche da comuni lontani, per la proposizione delle richieste di accesso al portale.

Nell’ottica dello snellimento delle procedure a tutto favore della cittadinanza, si prega di diffondere la più ampia informazione che, per accedere al servizio, il cedente alloggio potrà ottenere l’abilitazione all’accesso senza presentarsi personalmente ma inviando gli allegati modelli – debitamente compilati e allegando copia del documento di identità – , distinti per privati o strutture ricettive, all’indirizzo mail upgaip.quest.ao@pecps.poliziadistato.it.

Per chiarimenti e informazioni sulle modalità di adesione, è possibile contattare PU.P.G.A.I.P. della Questura all’indirizzo mail sopracitato oppure telefonando ai numeri dei referenti: 0165/279478 (Collaboratore Tecnico Capo AGOSTINACCHIO Marco) o 0165/279474 (Sovrintendente Capo GIANOTTI Stefano).

  1. ALLOGGIATIWEB - richiesta abilitazione per privati - Scarica (47 KB)

  2. ALLOGGIATIWEB - richiesta abilitazione per strutture ricettive - Scarica (50 KB)


Stampa la pagina
kauçuk makinaları